SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

IL SECONDO FIGLIO DI DIO

Ne Il secondo figlio di Dio, si racconta la grande avventura di un mistico, l'utopia di un visionario di fine ottocento, capace di unire fede e comunita', religione e giustizia sociale. Tra canzoni inedite e recitazione, il narratore protagonista ricostruisce la parabola di Lazzaretti, da barrocciaio a profeta, personaggio discusso, citato e studiato da Gramsci, Tolstoj, Pascoli, Lombroso e Padre Balducci; il suo sogno rivoluzionario per i tempi, culminato nella realizzazione della "Societa' delle Famiglie Cristiane": una societa' piu' giusta, fondata sull'istruzione, la solidarieta' e l'uguaglianza, in un proto-socialismo ispirato alle primitive comunita' cristiane. Il cant'attore Cristicchi racconta l' "ultimo eretico" Lazzaretti, e quel piccolo lembo di Toscana (Arcidosso e il Monte Amiata) che diventa lo scenario di una storia che mai uguale fu agitata sulla faccia della terra, ponendoci una domanda piu' grande, universale, che riguarda ognuno di noi: la "divinita'" e' un'umanita' all'ennesima potenza? Con l'ausilio di video-proiezioni e di una scenografia in continua mutazione, quella terra cosi' aspra e bella, quella "terra matrigna e madre" diventa la co-protagonista, nel racconto della straordinaria vicenda di David Lazzaretti, il secondo figlio di Dio. Una storia che se non te la raccontano, non la sai. La storia di un'idea. La storia di un sogno.

Per maggiori informazioni

ORARI E PREZZI
  • MARZO
    LUNMARMERGIOVENSABDOM
    0102030405
    06070809101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930 31
  • APRILE
    LUNMARMERGIOVENSABDOM
    01 02
    03040506070809
    10111213141516
    17181920212223
    242526272829
Acquista
  • 21.00 € - Prezzo Minimo
  • 29.96 € - Prezzo Massimo
  • 21:00
Orari e prezzi potrebbero cambiare a seconda dei giorni. Controllali sul calendario.

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Liberami

Liberami

  • Uscita:
  • Regia: Federica Di Giacomo

Un film sul ritorno dell'esorcismo nel mondo contemporaneo. Il nostro mondo. Ogni anno sempre più persone chiamano...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...