Guida Slow per caseifici Parmigiano

Arriva dal Salone del Gusto di Torino la prima guida ragionata ai caseifici produttori di Parmigiano Reggiano, con un approfondimento su 132 fatto da Slow Food. Un grande viaggio all'interno del mondo che caratterizza il 'Re dei Formaggi', la Dop italiana più nota, compiuto assieme al Consorzio di Tutela, e che punta a evidenziare l'importanza delle differenze all'interno di un sistema completamente artigianale. "In tempi in cui pare che la grande industria domini in tutto il mondo - ha sottolineato Piero Sardo, presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità - in alcuni paesi, tra cui l'Italia in modo particolare, esistono piccole produzioni di qualità, eccellenze legate al territorio, gestite da personaggi straordinari". I caseifici sono selezionati poiché vocati alla vendita diretta. La Guida è completata dalla selezione delle 22 migliori forme stagionate 24 mesi, indirizzi per gli acquisti e un'introduzione su origini, allevamento, lavorazione e aspetti nutrizionali.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bologna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...