Polverina per guarire, anziana truffata

Una donna di 88 anni è stata derubata a Bologna da una donna che l'ha raggirata, con la scusa di guarirla grazie all'aiuto di una 'polverina magica'. La pensionata, residente in via Orioli, ha chiamato la Polizia ieri verso le 15. La truffatrice, descritta come di mezza etá e ben vestita, si è presentata alla porta fingendo di conoscere l'anziana, con seri problemi di deambulazione, e l'ha convinta a farsi aprire. Dentro casa le ha detto che con la polverina avrebbe potuto stare meglio: bastava mettere un anello e una collana su un fazzoletto insieme a qualche granello della sostanza miracolosa, appoggiarli su un armadio e prenderli dopo poche ore. Quando la donna se ne è andata, però, gli oggetti preziosi non c'erano più e mancavano anche 50 euro in contanti. Sul posto anche la Scientifica.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bologna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...